Skip to content

Prometheus… se prima non c’era fretta, figuriamoci adesso

by su 28 maggio 2012

Pronti a farvi cascare le braccia??? Eccovi serviti:

A quanto pare è slittata ulteriormente l’uscita italiana di Prometheus, adesso al 19 Ottobre secondo il profilo Facebook della 20th Century Fox e riportato anche qui. Fra un po’ diverrà il film di Natale mentre nel resto del mondo se lo godranno già in Bluray e ci avranno già detto di tutto sulla trama del film prima ancora che a noi italiotti venga concesso il privilegio esclusivo di poter vedere questo film al cinema. A quanto pare la distribuzione italiana è come la provvidenza manzoniana, insondabile.
Come al solito nessuna giustificazione ufficiale ci viene data, si può solo presumere che ci sia qualche cine-cocomero di Neri Parenti o di Vanzina in uscita proprio a settembre e che sia meglio non ostacolarlo, non sia mai far fallire i film… “italiani”.

Già potrete immaginarvi le versioni piratate da Bluray con dei bei sottotitoli in italiano e tanto di chissenefrega morale. Personalmente progettavo di andare a giugno nel Regno Unito per vedermelo ma temo che impegni universitari me lo proibiranno, con un po’ di fortuna ci andrò a luglio, sempre che nel mentre non lo tolgano dalle sale; in quel caso potrò soltanto attendere ottobre dedicandomi nel frattempo allo studio della magia nera e dei sortilegi così da poter inviare una macumba contro i responsabili di questi slittamenti italioti… neanche enormi corni di corallo napoletani potranno salvarli dalle mie maledizioni.

Cari distributori, pensate davvero che avrete lo stesso afflusso al cinema dopo che la maggior parte dei vostri possibili clienti si saranno già scaricati questo film in HD con tanto di bei sottotitoli in italiano certamente sfornati ad hoc dai fan? Perché è questo che accadrà, non abbiate dubbi in merito. Solo alcuni appassionati sfegatati se lo andranno a rivedere… a meno che non ci sia un fenomeno tipo Titanic, ma quelli càpitano una volta ogni morte di Papa e mi permetto di mantenere qualche riserva su questa opera scritta da uno degli autori di Lost e diretta dall’altalenante Ridley Scott, enough said.

CURIOSITA’ IN ESCLUSIVA
Mi hanno comunicato di un trailer di Prometheus al momento nelle sale italiane [visto nelle sale UCI Cinemas, prima del film Hunger Games] in cui il titolo è stato cambiato in PROMETEO! Questa incredibile notizia non trova nessuna conferma su internet e quindi, se vera, sono il primo a comunicarvela. Verificherò appena possibile ovviamente.

ALTRI FILM RIMANDATI
Piccolo aggiornamento anche per La Cosa, ora rimandato al 27 luglio. Comunque non vi perdete niente, è ‘na ciofeca. Un film uscito a Ottobre 2011 nel mondo, programmato per dicembre 2011 in Italia, poi slittato a maggio 2012 e adesso a luglio. Praticamente esce con un anno di ritardo… sempre che a luglio non slitti nuovamente di altri quattro mesi.

Annunci
21 commenti
  1. andreasperelli2k permalink

    Ma secondo loro quando vedro Prometheus a 1080p, DTS e subs su Piratebay cosa farò? me lo scaricherò o aspetterò di andare a vederlo al cinema? La risposta è ovvia così come è ovvio che i primi che lo scaricheranno lo presteranno agli amici.

    Ma si sono accorti che il mondo è cambiato?

    • Non so che diavolo gli sia saltato in mente onestamente. La cosa che a me da fastidio è che io VOGLIO vederlo al cinema, non in TV, perché da fan di lunga data di Alien per me questo è un evento importante e ci tengo a vederlo al cinema… grazie a loro non potrò, almeno non in italiano. Dovrò recarmi nel Regno Unito per potermelo vedere.
      L’azione di protesta più bella da fare sarebbe quella di acquistare alcuni Bluray e DVD di questo film nel Regno Unito e mettersi il 19 Ottobre a venderli senza costi aggiuntivi davanti alle sale cinematografiche per coloro che possono vederselo in inglese con sottotitoli in inglese.

  2. Fibrottolo permalink

    Non ho parole. A questo punto perché non a natale?
    Ah già, ci sarà un altro cinepanettone da promuovere.

  3. andreasperelli2k permalink

    Potrebbero cambiare il sottotitolo: “In Italy nobody will hear you scream” 🙂

    • Ahaha aspetta di vedere l’episodio di Locandine all’Amatriciana di venerdì 😉

  4. Aaaah, gli faranno fare la fine di Avatar. Che sono cose che non sono cose (cit.)

    Evit, presto, facciamo un film, “Le croniche della distribuzione” e poi facciamolo tardare di 20- no, vent’anni l’hanno già fatto aspettare Miyazaki, – 50 anni.

  5. E’ davvero uno scandalo…. cmq anche The Dark Knight Rises esce a giugno e da noi a fine agosto… siamo ridicoli, maledetti europei di calcio, e maledetti italiani pecoroni!

    • LOL! Si è tradizione itaiota quella di evitare le uscite buone nel periodo giugno-luglio. Non si capisce perché questi film non li possano proporre anche nelle arene estive, invece no, d’estate devono “andare” i film dell’anno prima!
      Comunque per agosto ancora ancora era comprensibile e forse persino atteso… ma fine ottobre! C’è da urlare Khaan!!!!

    • Hai ragione, ma i film proposti a luglio/agosto cmq vanno, vedi gli Harry Potter, i Mission:Impossibles

      Rimane il fatto che Prometheus a ottobre non ha spiegazioni, se non quella che vogliono che vada male.

    • Ancora non ci hanno raccontato il motivo, spero solo che tutto questo giramento di palle generali li faccia desistere da questa strategia poco lungimirante.

    • Fibrottolo permalink

      Secondo me c’è qualche circolo di responsabili delle distribuzioni in Italia dove si fanno scommesse su chi riuscirà a far uscire più tardi un film atteso.

    • Avranno sede in Svizzera dalla quale si divertono a ridicolizzare l’Italia senza gusto né buonsenso

  6. gianki permalink

    Italiani stronzi per fortuna vivo in Svizzera hahahahihihu

    • Forse non hai ben chiaro che gli italiani sono le vittime qui. Stronzi sono quelli della FOX.
      In quale parte della Svizzera vivresti ordunque?

  7. pete permalink

    Ho sentito ieri via radio uno spezzone del doppiaggio… definirlo imbarazzante è eufemistico. Mi tengo i soldi.

    • Davvero?? Cos’aveva? Che radio era?
      Suppongo che ad ogni modo lo scoprirò molto presto, salvo ulteriori rimandi.

Trackbacks & Pingbacks

  1. Locandine all’Amatriciana (5) – Prometheus « Doppiaggi italioti
  2. Prometheus – La recensione italiota « Doppiaggi italioti
  3. Prometheus – recensione | Vita di un IO
  4. Non vi preoccupate, sto benissimo! « Doppiaggi italioti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...