Skip to content

Frammenti di doppiaggio (4) – Ritorno al Futuro 2

by su 11 ottobre 2014

In passato avevo già elogiato, seppur en passant, la traduzione e il doppiaggio dei film di Ritorno al Futuro. Una cosa che ha sempre fatto ridere tutti è l’offesa irresistibile per la quale McFly si caccia sempre nei guai: FIFONE!

In inglese l’offesa è “chicken”, che è il nostro corrispettivo di coniglio. Tutto bene quindi traducendo con “fifone” finché nel secondo film il nipote di Tannen lo chiama “chicken” e uno dei suoi compari preme un bottone sulla giacca per riprodurre il suono di una gallina. Dato che ormai il “fifone” era stato stabilito come “la parola che fa scattare Marty” non potevano certo cambiarla, né avrebbero potuto dire “pollo” poiché un pollo in italiano è uno sciocco, un ingenuo, non un fifone. Quindi il suono della gallina in italiano avrebbe avuto poco senso.
La soluzione trovata dai nostri adattatori è stata all’altezza (se non più geniale ed efficace) dell’originale… ripetere la parola come un replay stridulo, che rende l’offesa ancora più canzonatoria.

chicken

C’è da notare che nel film succesivo ambientato nel far west, ‘Cane pazzo’ Tannen non chiama Marty “chicken” (offesa evidentemente troppo moderna nella storia linguistica americana) bensì “yellow-belly” ovvero “codardo” (letteralmente “pancia gialla”).

__________________

SCENA BONUS

Di questo stesso film adoro anche la battuta di Tannen “è una giustizia mooolto particolare” in sostituzione di “I suppose it’s poetic justice“. Entrambe sono divertenti per motivi diversi: in inglese Tannen è così stupido da non aver neanche capito cosa fosse una giustizia poetica (la giustizia poetica sarebbe avvenuta invece se la pistola con cui Tannen aveva ucciso il padre di Marty fosse stata utilizzata per vendicarlo), in italiano è semplicemente divertente l’idea di una giustizia “moooolto” particolare, poiché la giustizia per essere chiamata tale non può essere “particolare”.

giustizia molto particolare__________________

SCENA BONUS 2

“La voce della vecchia tarpana” che potrebbe ricordare la madre di Skinner nei Simpson. Non servono altre spiegazioni, guardate:

vecchia tarpana

 

Annunci
2 commenti
  1. Luke permalink

    Evit, nella versione italiana del terzo film Marty viene chiamato da Tannen proprio “codardo” e non “fifone” come nel precedente.

    • Vero. Comunque è già pronto l’episodio per il terzo film. È programmato tra un paio di giorni. Questo, che ci crediate o no, lo scrissi 2 anni fa e non ho avuto il buon gusto di verificare la fonte (Evit di due anni fa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...