Skip to content

Frammenti di doppiaggio (10) – L’esperimento del dottor K.

by su 17 ottobre 2014

Del titolo di questo film già parlai in un vecchio e adorato episodio di TITOLI ITALIOTI, ciò che non vi avevo mostrato all’epoca era la scena da cui è tratta la vignetta d’apertura di quell’articolo. Una scena che, in inglese, è abbastanza agghiacciante ma che in italiano diventa (secondo me) divertentissima grazie all’alterazione lessicale di “aiuto” in “aiuro” (o qualcosa di simile) perché ovviamente le persone rimpicciolite a dimensione mosca hanno difficoltà nel pronunciare le T correttamente.

thefly1958

Pensate che questa fu la mia suoneria del cellulare diversi anni fa, finché amici e familiari seccati da questa vocina me la fecero cambiare forzatamente.

La scena fu “parodiata” nei Simpson in un famoso episodio che vi mostro dopo averlo arrubbato da altri su YouTube.

bart mosca

Oggi giorno è un miracolo scoprire che chiunque lavorò all’adattamento di questo episodio si rese conto della citazione, queste attenzioni sono sempre più rare, anche nei Simpson.

Annunci
7 commenti
  1. Quando vidi quella puntata dei Simpson stentavo a crederci su questo colpo di genio citazionista nel doppiaggio, dato che a volte, la traduzione italiana dei dialoghi dei gialli di Springfield presenta a volte molte lacune, anche in contrasto con la continuità della serie stessa.

    • Ho scritto “a volte” per due… volte, appunto. Sorry!

    • Non ti preoccupare.
      Sì questi sono tocchi di classe quasi inaspettati sebbene dovrebbero essere la norma (ma sappiamo che non lo sono quasi mai).

  2. Woody Alien permalink

    Mi sa che anche Elio e le Storie Tese se n’erano accorti!
    Guarda un po’, anche se si vede un po’ male, cosa dice la “mosca” sul CD di “Nessuno allo stadio”:

    • eh già.
      C’è una citazione anche in Beetlejuice che volevo mettere nella rubrica “frammenti di doppiaggio” ma per come sta andando YouTube non so se ci riuscirò

  3. Credo che la stessa scena sia stata parodiata in una puntata di “Futurama” (“Benderama”). Solo che in quel caso non hanno colto la citazione in fase di doppiaggio.

    • Ahimé questi cartoni sono adattati da gente sempre diversa e di fretta. Per questo è quasi un miracolo che la citazione nella scena dei Simpson sia stata notata e resa bene.
      Serie come queste, dense di citazioni e riferimenti, purtroppo necessiterebbero di molta più attenzione di quanto il mercato del compra/vendi/incassa permetta 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...