Skip to content

Aggiornamenti dicembre 2014 – manca el tiempo

by su 2 dicembre 2014

Quando Evit pubblica una pagina di “aggiornamenti” sapete già che gli manca il tempo per vivere.

Non ci sono molte novità, più che altro tante speranze. Ultimamente sono a corto di tempo libero ed ho un PC sull’orlo dell’estinzione quindi il poco tempo che avevo l’ho passato selezionando accuratamente i componenti del mio prossimo computer. Dato che compro un computer ogni 8 anni circa, ogni volta devo riscoprire quali sono stati i progressi tecnologici… non sono uno che si tiene aggiornato per gusto personale.
Tempo una settimana e dovrei riuscire ad ordinarne uno. Chissà se mi arriva entro Natale.

Tra le cose che dovrei fare ma non ho avuto ancora tempo e modo di farle (come diceva una collega spagnola me manca el tiempo! Una frase che mi è rimasta impressa a vita): un’intervista con un doppiatore/direttore di doppiaggio, l’analisi del doppiaggio di un film recente insieme a tanti altri articoli per ora arenati nella sezione “bozze”. Nel frattempo avrei già pronti altri 6 episodi dei miei videocommenti (non so quanto il primo episodio abbia interessato i frequentatori di questo blog ma su YouTube già gravita verso le 1000 visite). Questo materiale necessita di essere montato, cosa che per il momento delego a Leo perché quando faccio del rendering sul mio antiquato calcolatore, come diceva il sergente Hartman, sembra di guardare un vecchio che cerca di scopare. Ma anche trasferire giga e giga di file ha i suoi tempi e le sue lungaggini.
Ci sarebbe anche la preservazione di Terminator che, se possibile, vorremmo realizzare in alta definizione e che a questo punto rimanderò a dopo l’acquisto del nuovo PC con tanto di masterizzatore blu-ray e tutto il necessaire. Idem per L’Impero Colpisce Ancora. Se ne parla nel 2015 dunque.

Per quanto riguarda il cinema in generale, ho notato che questo dicembre ci ha portato due trailer molto attesi ma anche molto stronzi: Jurassic World e Star Wars – Il Risveglio della Forza.

Il primo ha l’aspetto del classico horror per famiglie stupidissimo con nuovo dinosauro geneticamente modificato a sorpresa (una reiterazione degli scienziati che giocano a fare Dio)… se è quello che penso, avranno preso l’idea dal secondo libro di Crichton dove sul finale compare un dinosauro capace di camuffarsi come un camaleonte e dal quale persino il T-Rex e i velociraptor stavano alla larga. Leo invece mi dice che potrebbe essere un misto uomo-dinosauro… se così fosse potete cominciare a sputarmi negli occhi da adesso fino a giugno 2015.
Alla regia e sceneggiatura di questo film ci sono due emeriti sconosciuti con ZERO CREDENZIALI che sicuramente avranno fatto un bombolone alla panna a Spielberg e a tutti i produttori per ottenere questo incarico.
Brutto segno: Bryce Dallas Howard nel cast, quella che va a piangere da papà affinché le diano ruoli importanti. Insomma una grandissima raccomandata che ruba il lavoro ad altri attori. Che sia brava o meno poco conta.

Ovviamente lo andrò a vedere perché è Jurassic Park.

Riguardo a Star Wars ero moderatamente interessato ai seguiti della trilogia classica specialmente dopo aver saputo che Lucas non avrebbe avuto voce in capitolo nella loro creazione; questo teaser però ha ucciso qualsiasi entusiasmo verso i prossimi film… la pecca più grande è che sembra un trailer amatoriale per un fan-film. Di fan-film ad alto budget di Guerre Stellari ne abbiamo già visti tre, basta grazie.
Quando il video ha cominciato a circolare su Facebook ho pensato ad un grande scherzone, poi l’ho visto elencato su imdb ed ho assunto questa faccia.
Ciò che mi sciocca ancora di più è il vedere gente che lo reputa esaltante mentre io ci vedo solo i semi del tracollo (ancora con stupidi laser-gadget insensati e inutili?).
Altri si sono domandati come è possibile che ci siano ancora gli assaltatori imperiali (stormtroopers) o come è possibile che uno di questi sia “nero”. Ragazzi, in primis l’attore nero potrebbe essere un personaggio che ha rubato la tuta ad un soldato vero; in secundis,  chiedersi che cosa ci fanno ancora le truppe d’assalto adesso che l’impero è stato sconfitto è infantilismo puro, avete studiato mai “Storia”? L’Esercito è l’Esercito, non è che con il ritorno alla Repubblica si impiccano i soldati semplici, vengono soltanto “riformati”.

Ovviamente lo andrò a vedere perché è Guerre Stellari.

Nota finale: dato che qualcuno ancora lo aspetta, non so che dirvi del doppiaggio di Nostalgia Critic, lo aspetto anche io con voi 😉

Se mi sono dimenticato qualcosa chiedete pure nei commenti.

Annunci
8 commenti
  1. Matteo permalink

    Bene, ora manca solo il trailer di Terminator: Geryatria per rovinarmi definitivamente le feste. (:

    • Ma perché, c’è anche un nuovo terminator in arrivo? Quella cacca color sepia di Salvation non bastava?

  2. Insanity permalink

    Brutte notizie… c’è già in circolazione un’anteprima di 15sec di terminator5 (genisys per gli amici degli amici)… confesso: il primo l’ho adorato (e la cotta ancora non mi è passata… soprattutto per la Hamilton) il secondo l’ho apprezzato (credo sempre per la presenza di Linda Hamilton) il terzo l’ho sopportato (mi avevano regalato il cofanetto dell’edizione limitata… almeno una volta lo dovevo guardare… e poi c’era la Lokken… guai a chi me la tocca)… ma a metà del 4 (salvation per gli amici della de filippi) le mie povere ballette non hanno retto più e si sono suicidate (ma i film a metà non mi piacciono dopo 2 giorni ho ripreso dal punto in cui avevo interrotto… lo hanno fatto anche le mie povere ballette… tornando in vita solo per potersi sparare di nuovo). Credo che salterò a piè pari tutte le cinepanettonate (italiche e non) per giungere direttamente all’uscita di taken 3 annunciato per gennaio… spero le ballette tengano all’urto!

    • Insanity permalink

      Rettifico… del 5 c’è già il trailer completo… la data d’uscita (possibile 1 luglio 2015)… il barlume di speranza è il ritorno di Linda Hamilton.

    • Visto adesso il trailer. Emilia Clarke è Sarah Connor e Jai Courtney (il figlio di McLane in Die Hard 5 – Missione a Mosca) è Kyle Reese… Oh boy! Sarà l’ennesimo capitolo mediocre, già me lo vedo. Era più entusiasmante il finto trailer che gira su youtube con Linda Hamilton!

    • Nessuno ti tocca la Lokken ma il film in se è un accozzaglia di cose brutte e l’idea che un misto tra il primo (fallimentare) terminator e il secondo (fallimentare) terminator non sia doppiamente fallimentare è contro ogni logica di Skynet! Se rimandavano un secondo T-1000 sarebbe stato meglio. Metallo liquido su endoscheletro solido non ha alcun senso, strategicamente parlando. Niente batte il solo metallo liquido (eccetto lo sculo di finire in un’acciaieria… con un secondo terminator che ti assiste… e un camion di azoto liquido che fa un incidente).
      Sono di quelle idee buttate lì su un tavolino da alcuni cretini del marketing. Cameron si augurò che fallisse e così fu, per giunta suggerì a Schwarzenegger di chiedere una cifra esosa per “aiutarli” nel fallimento. Applausone a Cameron!
      Il quarto è stupido dall’inizio alla fine, con una scelta sbagliata degli attori dal primo all’ultimo (guarda caso c’è la Bryce Dallas Howard che di solito istupidisce tutto ciò che tocca)… con Petar già pensiamo di farne un videocommento in futuro. È da tanto tempo che lo odiamo quel quarto film.

      Ho quasi paura a vedere il trailer di questo Terminator 5…

  3. Antonio L. permalink

    Mentre guardavo il teaser del nuovo Star Wars ho pensato “ma un deserto vero non c’era?”. Può darsi che gli effetti siano ancora grossolani ed incompleti però non mi piace questa estetica troppo pulita da videogioco anni ’90. Certo da solo questo piccolo video secondo me è migliore della nuova trilogia, questo sì.

    • Ancora non giudico l’aspetto grafico perché è evidente che abbiano tirato fuori questo trailer in fretta e furia. Certo non gli fa una bella reclame visto che Abrams si vantava di quanti effetti pratici e non CGI ci fossero nel suo film e nel trailer non vediamo altro che brutta CGI provvisoria.

      La cosa di cui mi lamento è l’idea che quella spada laser appaia veramente nel film. Già da quella mi sembra l’ennesimo fan film ad alto budget. Speriamo bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...